Veicoli - logistica - professione

Le evasioni barbariche del commercio di pallet | K44 Video

Quella delle frodi dei pallet è un'attualissima vecchia storia che si ripete da decenni. Il meccanismo è più o meno sempre lo stesso: i bancali di legno vengono rubati e, grazie a società fantasma che emettono fatture false, reimmessi nel mercato a prezzi più bassi, evadendo le tasse e alterando in maniera rilevante i prezzi del settore. A rimetterci, in tutto questo, è anche l'autotrasportatore, costretto a convivere con un mercato nero che si alimenta della cattiva gestione e, soprattutto, a sopportare tutta una serie di pesi: un coinvolgimento nella gestione e nel recupero non previsto dalla legge, una perdita di tempo indotta dal dover recuperare i pallet, i maggiori costi derivanti dal rimborso dei bancali non trovati. Parliamo di tutto ciò in questo nuovo episodio della serie «4 minuti di»

10 domande a… Michael Barbieri

CARTA DI IDENTITÀ NomeMichaelCognomeBarbieriEtà30Stato CivilecelibePunto di partenzaGemonio (Va)Anzianità di Servizio5 anniSettore di attivitàbobine di carta, terriccio, generico Oggi gli autisti di camion sono diventati...

Aree di sosta sicure: un vuoto da colmare

Il «ruolo essenziale e insostituibile» della logistica nell’economia italiana, in cui il trasporto stradale delle merci è largamente maggioritario, ha trovato un’ulteriore conferma nell’Allegato...

L’opportunità degli indici di affidabilità fiscale

Proprio come a scuola, anche per le imprese a fine anno arrivano le pagelle. Si chiamano ISA, Indici Sintetici di Affidabilità fiscale, e rappresentano...

close-link