Veicoli - logistica - professione

HomeProdottoMondo leggeroFord E-Transit, al via le prove su strada

Ford E-Transit, al via le prove su strada

La versione 100% elettrica del veicolo commerciale dell’Ovale Blu, inizia il programma di prove su strada con alcune delle principali aziende europee, in vista del lancio che avverrà nella primavera del 2022: Diversi prototipi, con diversi allestimenti e configurazioni verranno testati da alcune aziende per periodi tra i 6-12 mesi

-

In attesa del lancio previsto nella prossima primavera, ecco che Ford dà il via al programma di prove su strada dell’E-Transit, la versione 100% elettrica del veicolo commerciale best seller della casa. I test sono l’ultima fase dello sviluppo del veicolo dopo tutti i collaudi sui circuiti di prova e impianti di progettazione di Ford. Le aziende aderenti al programma di prove utilizzeranno i prototipi dell’E-Transit per sei o dodici mesi.
Il programma prevede il coinvolgimento di alcune aziende europee, per testare in condizioni reali una decina di prototipi in varie applicazioni come quelle postali, comunali, servizi pubblici, consegne nell’ultimo miglio e generi alimentari. La flotta messa a disposizione per questi test include diverse versioni dell’E-Transit, tra cui furgoni, doppia cabina e chassis cabinati con una massa complessiva compresa tra le 3,5 e le 4,25 tonnellate, nonché vari allestimenti che soddisfano specifiche e complessi requisiti operativi degli utenti.

Tra i partner già coinvolti figurarono AWB, attiva nel settore dello smaltimento dei rifiuti; la flotta comunale della città di Colonia; DHL Express nel Regno Unito e DPD, il servizio postale norvegese.

«Desideriamo dimostrare che è possibile aiutare i clienti a ridurre il loro impatto ambientale e al contempo a migliorare la loro produttività – ha commentato Dave Petts, Market Lead Urban Electrified Vans di Ford Europa – L’utilizzo in condizioni reali da parte dei clienti ci consente di dimostrare i vantaggi commerciali che l’E-Transit può offrire, oltre a fornire un prezioso riscontro sulle modalità di utilizzo e sul comportamento di ricarica in modo da poter perfezionare l’esperienza operativa. Trattiamo i clienti come una famiglia e questo programma evidenzia il valore che diamo a queste strette collaborazioni».

GLI ALLESTIMENTI

L’E-Transit è stato concepito per essere facilmente allestito utilizzando gli stessi accessori sviluppati per i modelli Transit esistenti. Seguendo le indicazioni di allestitori certificati Ford (QVM), sono stati preparati i veicoli di prova per testare la versatilità della piattaforma E-Transit. Tra gli allestimenti figurano:

  • cassone refrigerato per la consegna di generi alimentari con ProPower Onboard da 2,3 kW
  • modello con sponde apribili per l’edilizia, dotato di segnalatori e sensori di peso
  • cassone ribaltabile per la rimozione dei rifiuti
  • furgone per le consegne dell’ultimo miglio con punti di ancoraggio interni, paratia e sedile extra per passeggero anteriore.
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link