Veicoli - logistica - professione

HomeProdottoMondo leggeroNuovo Mercedes-Benz Citan, spazio al comfort e alla praticità

Nuovo Mercedes-Benz Citan, spazio al comfort e alla praticità

La Stella ha presentato il suo nuovo van «tuttofare» che offre possibilità di utilizzo differenziate, in particolare nel servizio di consegna e nei servizi operanti nei centri urbani. Spazioso e compatto, la versione Furgone parte da un costo di 18.689 euro

-

Dimensioni esterne compatte combinate con un’ampia spaziosità ed una elevata capacità di carico: sono queste le caratteristiche principali del nuovo Mercedes-Benz Citan, il nuovo small van della Stella (disponibile sia in versione Furgone che Tourer) presentato alla stampa internazionale in questi giorni ad Amburgo.

Ciò che cattura subito l’attenzione di questo elegante furgone, a livello di esterni, sono le porte scorrevoli ad ampia apertura sul lato sinistro e sul lato destro del veicolo ed un bordo di carico ribassato. Queste due caratteristiche permettono di accedere comodamente al vano di carico semplificando il caricamento delle merci.

Più nel dettaglio, le porte scorrevoli si rivelano sicuramente pratiche negli spazi di parcheggio ristretti. Nel nuovo Citan hanno una sezione di apertura con una larghezza di 615 millimetri e un’altezza di 1.059 millimetri (entrambi i dati si riferiscono alla dimensione utile). Il vano di carico, però, è facilmente accessibile anche dal lato posteriore. Nella versione furgonata il bordo di carico è a soli 59 di altezza. Le due ante delle porte doppie possono essere arrestate a 90 gradi oppure aperte a 180 gradi fino a raggiungere la fiancata. La configurazione dei battenti è asimmetrica: la porta sinistra è più larga e viene aperta per prima.

Un elemento che invece attira in modo particolare l’attenzione, negli interni, è l’espressività dello sviluppo orizzontale della plancia portastrumenti. I designer di Mercedes-Benz hanno tratto ispirazione dal profilo di un’ala per la configurazione piena e slanciata della plancia, disegnata per accentuare la sensazione di spaziosità. Comodi ed ergonomici i sedili e il quadro strumenti, che sembra quasi scavato nella plancia.

A bordo non mancano numerosi sistemi di assistenza alla guida per una guida in città sicura ed efficiente: l’infotainment è garantito dall’ormai noto MBUX equipaggiato con i servizi Mercedes me Connect

I prezzi per il Citan Furgone partono da 18.689 euro. Il veicolo, come detto, è disponibile inizialmente nelle versioni Furgone e Tourer. Ma successivamente verranno introdotte altre versioni a passo lungo e il Mixto.

Al momento dell’introduzione sul mercato la gamma dei propulsori del nuovo Citan prevede tre motori diesel e due motori a benzina. I punti di forza comuni sono l’eccellente guidabilità già nelle basse fasce di regime e i favorevoli valori di consumo. I propulsori soddisfano le norme sui gas di scarico Euro 6d. Tutti i motori del Citan sono provvisti di funzione ECO Start/Stop. Oltre al cambio manuale a sei marce, i motori diesel e a benzina più potenti possono essere equipaggiati anche con il cambio a doppia frizione a sette rapporti (DCT).

Nella seconda metà del 2022, infine, verrà presentato l’eCitan, la versione a trazione completamente elettrica che, insieme all’eVito e all’eSprinter, completerà la gamma di prodotti full electric ad uso professionale della Stella.

Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link