Veicoli - logistica - professione

HomeProdottoMondo leggeroPeugeot, al via gli ordini del nuovo e-Partner 100% elettrico

Peugeot, al via gli ordini del nuovo e-Partner 100% elettrico

Due lunghezze e due configurazioni possibili per il nuovo ed atteso van di Peugeot. Autonomia fino a 275 km, portata utile fino a 800 kg e volume di carico fino a 4,4 m³

-

Peugeot ha ufficializzato l’apertura degli ordini in Italia del nuovo e-Partner full electric, la versione a batteria del noto furgone Partner che è stato commercializzato in oltre 2 milioni di unità dal 1996 e che va ad affiancare i modelli e-Expert ed e-Boxer.

Con un listino che parte da 26.535 euro, la gamma si declina in 5 diverse versioni. Le consegne sono previste a partire da gennaio 2022.

Il nuovo Peugeot e-Partner si caratterizza per:

  • due lunghezze (Standard da 4,4 metri e Long da 4,75)
  • due configurazioni: Furgone (fino a 3 posti) o Doppia Cabina (fino a 5 posti)
  • una portata utile fino a 800 kg
  • un volume di carico fino a 4,4 m³, identico a quello della versione termica

Tutte e 5 le versioni della gamma del nuovo e-Partner sono accomunate da una batteria agli ioni di litio da 50 kWh che assicura un’autonomia che arriva fino a 275 km, in funzione della versione e del tipo di guida ma secondo il severo protocollo WLTP.

Per garantire la massima efficienza in termini di ricarica, sono disponibili due tipologie di caricatore di bordo: un monofase da 7,4 kW previsto di serie e un trifase da 11 kW in opzione, in grado di sfruttare ancor meglio le colonnine di ricarica in corrente alternata.

Come altri modelli Peugeot 100% elettrici, anche il nuovo e-Partner può essere ricaricato da colonnine in corrente continua di capacità fino a 100 kW, caratteristica che permette di ricaricare l’80% della batteria in appena mezz’ora.

Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link