Veicoli - logistica - professione

HomeProdottoMondo pesanteDakar 2022: sul podio 3 Kamaz, Iveco occupa 6 posizioni nella Top 10

Dakar 2022: sul podio 3 Kamaz, Iveco occupa 6 posizioni nella Top 10

Si abbassa il sipario sul Rally Dakar chiuso ancora una volta dalTeam Petronas De Rooy Iveco con buoni risultati, dietro ai “soliti” russi ma sempre entro i primi dieci

-

Dmitry Sotnikov

Venerdì 14 gennaio si è conclusa la 44° edizione del Rally Dakar; oltre 8.000 chilometri attraverso enormi distese di sabbia, dune e canyon. Un percorso iniziato il 2 gennaio 2022 a Hail, nel nord dell’Arabia Saudita e conclusosi a Jeddah, dopo 12 tappe.
Nella categoria truck, anche quest’anno si è assistito al dominio dei russi che su Kamaz hanno occupato i primi gradini del podio con in testa il riconfermato campione Dmitry Sotnikov, seguito da Eduard Nikolaev, Anton Shibalov e, in quarta posizione Andrey Karginov.

Dal 5° posto in poi, invece, il marchio dominante è Iveco.
Il Team Petronas De Rooy Iveco – alla decima partecipazione alla competizione in collaborazione – ha chiuso il Rally Dakar con buoni risultati, con tutti e tre i truck nella Top 10. Janus van Kasteren ha ottenuto un eccellente 5° posto, mentre Vick Versteijnen, entrato a far parte del team all’ultimo momento, ha gestito la sfida con grande sicurezza, terminando la competizione all’8° posto guidando il suo Iveco Powerstar.
Mitchel van den Brink si è distinto al volante del Trakker dedicato all’assistenza rapida, con un 10° posto che è andato ben oltre ogni aspettativa.
Al 6° posto si è classificato il veterano Martin den Brink (il papà di Mitchel) con il Team Mammoet Rallysport al volante di Iveco Powerstar, seguito al 7°posto dal ceco Martin Macik con il Team Big Shock Racing, anche lui a bordo di Iveco Powertrain. Richard de Groot, del Firemen Dakar Team ha guidato il suo Iveco Magirus sino al 9° posto.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link