Veicoli - logistica - professione

HomeProfessioneLeggi e politicaBeneficio di 190 mensili a chi assume lavoratori licenziati

Beneficio di 190 mensili a chi assume lavoratori licenziati

-

Prima, timida, misura sul lavoro del governo Letta. Staper essere pubblicato in Gazzetta Ufficiale, il decreto direttoriale giàvagliato dalla Corte dei Conti, che concede a chi assume a tempo determinato oindeterminato, anche part time o a scopo di somministrazione, lavoratorilicenziati nei 12 mesi precedenti l’assunzione, un beneficio economico di 190euro mensili, riconosciuti per 12 mesi se l’assunzione è a tempo indeterminato, per6 mesi se è a tempo determinato. Rispetto al part time, il beneficio mensile èmoltiplicato per il rapporto tra l’orario di lavoro previsto e l’orario normale. 

In ogni caso il datore di lavoro deve assicurare al lavoratore formazioneprofessionale sul posto di lavoro.Rientrano nelle categorie di lavoratori che possono beneficiare della misuraanche i soci di cooperative che instaurino un ulteriore diverso rapporto dilavoro in forma subordinata. Mentre restano esclusi i lavoratori domestici. 
Per godere del beneficio va fatta richiesta all’Inps, in forma esclusivamente telematica,specificando i dati che riguardano l’assunzione. L’Inps, comunque, provvederà,entro 30 giorni dall’entrata in vigore del decreto a specificare i dettaglidella misura. 
In ogni caso il beneficio viene concesso tramite conguaglio sulledichiarazioni contributive.

Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link