Veicoli - logistica - professione

HomeProfessioneFinanza e mercatoMaurizio Fasce nuovo presidente di Spediporto

Maurizio Fasce nuovo presidente di Spediporto

-

Maurizio Fasce, AD di A. HartrodtItaliana, è il nuovo presidente di Spediporto, associazione degli spedizionierigenovesi. Succede a Roberta Oliaro, entrata alla Camera dei Deputati per SceltaCivica. 

Fasce ha 46 anni e di fatto ha sempre lavorato nel gruppo fondato da Arthur Hartrodt ad Amburgo alla fine dell’Ottocento (in Italia, oltre alla sede di Genova, conta su una filiale a Bologna), anche se la sua più lunga esperienza (dal 1999 al 2006) l’ha vissutapresso la filiale giapponese. 
All’interno del mondo associativo, invece, eragià stato consigliere e presidente di commissione in Spediporto e Fedespedi, Chairmannella Security Institute e membro del Consiglio Direttivo della Camera diCommercio italiana in Giappone. 
«Sonoonorato del consenso dimostrato da tutti i colleghi del Consiglio Direttivo neimiei confronti – ha dichiaratosubito dopo l’elezione – ed è anche per tale ragione che ho assunto l’impegno asviluppare, sulla base dei progetti affidati da Roberta Oliaro, un programma dilavoro che miri a garantire la coesione di tutta la categoria». 
Anche se in realtà, dietro lequinte, l’elezione di Fasce sembra aver scatenato qualche polemica. Enrico Cutillo,a capo della casa di spedizioni Otim, sentito dal Secolo XIX, ha criticato lanomina di Fasce sottolineando che «Non è mai successo che il presidente diSpediporto non sia titolare di un’azienda». 
Attesa per oggi l’elezionedei tre vicepresidenti e del tesoriere.

Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link