Veicoli - logistica - professione

HomeProfessioneUfficio trafficoCamion in un fossato: perde la vita un autista udinese di 62 anni

Camion in un fossato: perde la vita un autista udinese di 62 anni

Si chiamava Franco Petri e ieri pomeriggio, mentre viaggiava lungo la strada regionale 353 in provincia di Udine, è uscito di strada. Il camion, finito in un fosso, si è accartocciato. Le troppe ferite hanno causato il decesso. Gli amici e colleghi lo ricordano come una persona disponibile, un collega pronto a dare una mano, un uomo sorridente

-

Franco Petri aveva 62 anni, un sorriso generoso, tanta esperienza e una naturale prontezza a condividerla con i propri colleghi. Il verbo al passato è la conseguenza di un incidente stradale avvenuto ieri pomeriggio, lunedì 3 luglio,lungo la strada regionale 353, per la precisione a Castions di Strada, in località Bivio Paradis (provincia di Udine), in cui questo esperto autista udinese ha perso la vita. 

Le ragioni mediche del decesso sono le troppe ferite riportate, dopo che il camion che stava conducendo è finito in un canale profondo qualche metro, posto al margine della carreggiata. Nell’impatto la cabina si è accartocciata in più punti, finendo per diventare un’arma tagliente. E così gli uomini della Sores, arrivati sul posto da San Giorgio di Nogaro con tanto di elisoccorso al seguito, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Tutti sugli organi di informazioni locali parlano di possibile malore. Ma si dice sempre così quando non si sa bene cosa sia avvenuto. L’esperienza, l’ora dell’incidente, la tipologia della strada su cui stava viaggiando, infatti, non possono giustificare un errore umano. Però, in questo lavoro esiste anche la stanchezza, che si accumula e si stratifica spesso dopo aver sopportato non dovute operazioni di carico. Non sappiamo cosa avesse fatto ieri mattina Franco Petri; sappiamo però che – stando a quanto scrivono i suoi tanti amici e colleghi sui social – era un autista «sempre pronto a dare una mano a tutti anche se non glielo chiedevi», una persona solare «sempre col sorriso sulla bocca». Qualcuno addirittura sostiene che «il mondo sarà meno simpatico senza di te». 

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link