Veicoli - logistica - professione

HomeProfessioneUfficio trafficoDrammatico incidente sull'A1 a Piacenza: perdono la vita due autisti tra i veicoli in fiamme

Drammatico incidente sull’A1 a Piacenza: perdono la vita due autisti tra i veicoli in fiamme

Scontro tra due camion e un'auto tra Piacenza Sud e Fiorenzuola, i conducenti dei veicolo pesanti deceduti prima dell'arrivo dei soccorsi

-

Non accennano a fermarsi gli incidenti mortali in autostrada con camion coinvolti che hanno funestato gli ultimi tre mesi del 2021. Un tributo di sangue che riapre ancora una volta l’annosa discussione sull’esigenza di mettere in sicurezza sempre più gli autotrasportatori, gli utenti più a rischio per il loro incessante lavoro di spola lungo le strade del Paese.

L’ennesimo, gravissimo episodio è accaduto oggi verso le 10:40 al km. 67 dell’A1, in direzione Milano, tra Piacenza Sud e Fiorenzuola, all’altezza di Cadeo. 

Lo spaventoso impatto tra un’auto e due camion ha provocato la morte dei due autisti dei veicoli pesanti, uno dei quali –  un’autocisterna che trasportava GPL – ha preso fuoco, facendo divampare un violento incendio. I due trasportatori erano già deceduti prima dell’arrivo sul posto di Vigili del Fuoco e soccorritori del 118. Le due donne tedesche a bordo della vettura sono invece riuscite a mettersi in salvo, scendendo dall’auto e scappando prima che i mezzi prendessero fuoco.

Non è ancora chiara la dinamica dell’incidente e chi lo abbia provocato, anche se pare trattarsi di un tamponamento a catena. Angoscianti le immagini dei camion in fiamme, con una colonna di fumo che saliva dall’autostrada, visibile a distanza di chilometri.

In un primo momento è stata chiusa l’A1 tra Piacenza Sud e Fiorenzuola, in entrambe le direzioni. Poi la task force composta da addetti della Direzione di Tronco di Milano di Autostrade per l’Italia, agenti della Polizia stradale e Vigili del Fuoco ha consentito la riapertura al transito di una corsia di traffico in direzione sud. Nelle ore seguenti la situazione si è andata normalizzando.

Resta però l’angoscia per una vicenda che deve far riflettere le autorità sulle misure da adottare per rendere più sicure al traffico merci le ‘highways’ della Penisola.

Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link