Veicoli - logistica - professione

HomeLe risposte degli espertiSicuri e certificati

Sicuri e certificati

Formulario rifiuti, al via la vidimazione virtuale

Con l’introduzione del Vidimazione Virtuale del Formulario (Vi.Vi.Fir), la gestione dei rifiuti fa un altro passo verso il digitale. Infatti, a decorrere dall’8 marzo...

Le novità dell’ADR 2021

Il 1° gennaio 2021 è stato introdotto il nuovo Accordo ADR, la cui applicazione in Italia sarà obbligatoria dal 1° luglio, mentre da qui...

E le chiamano anomalie: guida senza carta e velocità oltre i limiti

Il tachigrafo ha subìto nel tempo una costante evoluzione. Soltanto il 1° maggio 2006 avveniva il passaggio dall’analogico al digitale e, da allora, in...

Patenti e CQC, il calendario delle proroghe

Il perdurare dell’emergenza Covid continua a produrre conseguenze in ogni settore produttivo. Nel settore dell’autotrasporto, tra le tante ripercussioni esistenti, genera particolare confusione la...

Il nuovo riposo del pacchetto mobilità

In data 20 agosto 2020 è entrata in vigore una parte del Pacchetto mobilità approvato dall’Unione Europea a luglio. In particolare, con il Regolamento...

Novità a go-go sui tempi di guida

Le regole relative ai periodi di guida e riposo e all’uso del tachigrafo rappresentano, dopo diversi anni, ancora fonte di dubbi e interpretazioni a tal punto da indurre le autorità a intervenire con specifici chiarimenti. Oltre a questo, è appena stato approvato dal Parlamento Europeo il 1° Pacchetto Mobilità contenente novità di assoluto rilievo e diverse modifiche normative, anche importanti, che saranno applicabili dal ventesimo giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta ufficiale europea (quindi a breve).

CQC e altre certificazioni: dopo le proroghe riprende la formazione

L’emergenza Covid 19 ha sospeso moltissime attività tra cui tutte quelle relative alla formazione e addestramento dei lavoratori, comprese quelle destinate ai conducenti professionali,...

Patente a punti e CQC: relazioni pericolose

In Italia la patente a punti è stata introdotta il 1° luglio 2003 con l’introduzione nel codice della strada dell’art. 126 bis, mentre, per...

close-link