Veicoli - logistica - professione

HomeDopolavoroRecensioni, svaghi, consigliMUSICA | Medicine at Midnight dei Foo Fighters

MUSICA | Medicine at Midnight dei Foo Fighters

Il lavoro più danzereccio e pop di Dave Grohl e compagni

-

Autore: Foo Fighters
Titolo: Medicine at Midnight
Editore: RCA Records
Prezzo: € 9,99 (MP3 online – Itunes)

In un periodo difficile come l’attuale la musica dovrebbe provare a comunicare serenità e rilassamento. La deve pensare così anche Dave Grohl, leader e frontman dei Foo Fighters, che con questo ultimo “Medicine at Midnight” vira decisamente verso un rock più immediato e divertente rispetto all’ultimo album del 2017, “Concrete and Gold”. Del resto lo stesso Dave ha paragonato l’LP della band di Seattle a quel “Let’s dance” di David Bowie considerato il lavoro più ballabile del Duca Bianco, anche se in molti brani (tipo “Making a fire” e “Chasing birds”) è innegabile l’influenza beatlesiana. Ai fans del gruppo piaceranno soprattutto le classiche “Holding a poison” e “Love dies young”, ma preferiamo segnalare il piacevole gusto vintage della title track e il funk elettrico di “Cloudspotter”. Buon disco, in sintesi, che sfrutta quella comfort zone in cui gli FF sguazzano da un po’ con esiti felici.

Autore: Foo Fighters
Titolo: Medicine at Midnight
Editore: RCA Records
Prezzo: € 9,99 (MP3 online – Itunes)

close-link