Veicoli - logistica - professione

Home Professione Ufficio traffico Grave incidente sulla A22, camionista campano in fin di vita

Grave incidente sulla A22, camionista campano in fin di vita

Grave incidente nel tardo pomeriggio di ieri. Due i camion coinvolti in un tamponamento che ha provocato un incendio di dimensioni imponenti. Delle tre persone ferite, uno in particolare è ricoverato al centro grandi ustionati dell'ospedale di Verona in condizioni molto crticihe

-

Nel tardo pomeriggio di ieri 1° aprile, tra i caselli di Rovereto Sud e Ala/Avio della A22, in carreggiata sud, si è verificato un tamponamento fra camion che ha scatenato un imponente incendio.

Il bilancio è di tre feriti. Tra le persone coinvolte, un camionista campano di 47 anni ora ricoverato – dopo il trasferimento con l’elisoccorso – al reparto grandi ustionati dell’ospedale Borgo Trento di Verona in condizioni molto gravi sia a causa delle ferite riportate dallo schianto, sia per le ustioni procurategli dalle fiamme che lo hanno avvolto.

Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che uno dei veicoli coinvolti, una vettura a bordo due coniugi danesi, stesse per accostare nella piazzola di sosta quando è stato tamponato da un camion, privo di controllo in quel momento, probabilmente a causa di uno pneumatico rotto. Proseguendo poi nella traiettoria sarebbero andare a finire sull’altro camion. E da questo urto sarebbe poi generato l’incendio.

Le fiamme del grosso incendio sono state domate solo in tarda serata e grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco. Nel mentre l’A22 è rimasta bloccata in entrambe le direzioni con le forze dell’ordine impegnate a gestire la viabilità e a ricostruire la dinamica dell’accaduto.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link