Veicoli - logistica - professione

Home Professione Ufficio traffico Liguria, aumenta il traffico e la polizia intensifica i controlli: sanzioni a 3.000 camion, 40 di trasporto eccezionale

Liguria, aumenta il traffico e la polizia intensifica i controlli: sanzioni a 3.000 camion, 40 di trasporto eccezionale

La Liguria costituisce un importante snodo per i traffici che dal nord Italia si dirigono verso il porto di Genova e di Savona, ecco perché date le condizioni di congestione del traffico e di rallentamento dovuti ai lavori nelle gallerie liguri la Polizia stradale ha intensificato i controlli. A partire dai primi mesi del 2021 sono state erogate già 3000 sanzioni, di cui 40 riguardano i trasporti eccezionali

-

Il traffico lungo le strade – ve ne sarete resi conto personalmente – aumenta a vista d’occhio. Complice la ripresa, d’altra parte, anche il trasporto merci su strada torna consistentemente ad aumentare. E questo crea problemi in particolare in quei contesti – primo tra tutte la Liguria – in cui l’aumento del traffico deve fare i conti con una situazione infrastrutturale ancora precaria, a causa dei controlli di sicurezza su molte gallerie, e in cui si registra anche il transito di numerosi trasporti eccezionali provenienti dal nord Italia e diretti verso il porto di Genova e di Savona. Ecco perché la Polizia stradale di Genova ha intensificato i controlli sui mezzi pesanti a partire dai primi mesi del 2021. Risultato? 3.000 sanzioni erogate a camionisti – prevalentemente per il mancato rispetto delle normative sui tempi di guida e di riposo – di cui 40 sanzioni per violazione delle norme in materia di trasporto eccezionale.

Le sanzioni accertate in materia di trasporto eccezionale hanno riguardato, in particolare, il mancato rispetto dei limiti di peso e sagoma, l’inosservanza delle prescrizioni previste per il trasporto o la mancanza delle prescritte autorizzazioni e nei casi più gravi prevedono sanzioni a partire da 794 euro, la sospensione  della patente di guida e della carta di circolazione nonché la segnalazione al Prefetto ai fini dell’applicazione di eventuali sanzioni accessorie alla ditta autorizzata all’effettuazione della scorta tecnica al trasporto eccezionale.

Si tratta di una tipologia di trasporto che può essere eseguita soltanto a condizioni particolari, sia sotto il profilo formale e delle autorizzazioni necessarie per svolgerlo (il rilascio del titolo abilitativo, per esempio, avviene tramite sessioni d’esame periodiche presso il compartimento Polizia stradale), sia sotto il profilo prettamente logistico (in alcuni casi è necessaria la presenza di personale tecnico per segnalare il trasporto). In più, potendo impattare sulla circolazione, rallentandone il corso, spesso i trasporti eccezionali avvengono di notte.

Redazione
Redazione
La redazione di Uomini e Trasporti

close-link