Veicoli - logistica - professione

HomeSlider Home

Slider Home

Gestione pneumatici, interna o esterna? | K44 Podcast

Gli pneumatici, dopo conducente e freni, sono i principali elementi per la sicurezza di ogni tipologia di veicoli; a maggior ragione per quelli industriali. E come autisti e freni, anche gli pneumatici richiedono una costante attenzione, che si traduce in un controllo periodico e in una programmazione della loro sostituzione. Questo lo si può fare all’interno dell’impresa, ma comporta il ricorso a risorse e tempo che possono essere impiegati per l’attività principale della società, ovvero quella di trasporto. L’alternativa è quella di terziarizzare la gestione degli pneumatici affidando a imprese specializzate quest’attività. I vantaggi derivanti da questa seconda soluzione li illustra Paolo Granati, referente B2B di Euromaster, in questo podcast di K44 La voce del trasporto.

Tesla Semi, il truck di Musk rimandato al 2022

L'azienda del magnate sudafricano spiega il ritardo nella produzione con la disponibilità limitata di batterie a celle 4680 e con il completamento ancora in corso degli impianti di Austin e Berlino-Brandeburgo

Stellantis, ecco gli incentivi statali per i commerciali leggeri

Partono da 800 euro per arrivare sino agli 8.000, come per l’acquisto del nuovo E-Ducato 100% elettrico, in caso di rottamazione. I veicoli commerciali di Citroën, Fiat Professional, Opel e Peugeot forniscono le loro soluzioni innovative ai professionisti per affrontare le sfide di business con il minore impatto ambientale

Container via ferro, crescita record sulla rotta Cina-Europa. UTLC raggiunge i 547.000 TEU

La joint venture delle ferrovie di Bielorussia, Kazakistan e Russia, responsabile del 90% dei trasporti ferroviari in transito tra il Paese asiatico e il continente europeo, ha movimentato nel 2020 214.000 container in più rispetto al 2019 e prevede un ulteriore aumento del 20% del traffico negli ultimi mesi del 2021

Genedani riconfermato alla guida di Unatras

Amedeo Genedani, è stato riconfermato alla unanimità alla presidenza di Unatras per il biennio 2021-2023.

Iveco rilancia i pesanti | K44 Tecno

A soli due anni dal lancio della nuova generazione di veicoli industriali pesanti, il costruttore torinese effettua un sostanziale “upgrade” dell’S-Way, il veicolo top di gamma di Iveco, e inserisce importanti innovazioni sul T-Way, il mezzo dedicato al settore delle costruzioni. Elevata connettività, consumi ridotti del 3% e un'interfaccia nuova (Driver Pal) che consente al conducente di interagire con il veicolo, governare i sistemi di controllo e le funzioni di gestione della flotta tramite Amazon Alexa. Innovazioni tecnologiche che ci illustra Alessandro Oitana, responsabile della gamma medio-pesante Iveco.

Accordo Iveco-Alpega, per un trasporto più sostenibile

Le due società siglano un accordo di collaborazione a livello europeo mirato a ridurre i ritorni a vuoto per ottimizzare la produttività dei trasportatori e ridurre l’impatto ambientale

Sostenibilità ambientale, big data e intelligenza artificiale: ecco il futuro della logistica

La scelta dei mezzi di trasporto, carburanti e network logistico genererà una riduzione delle emissioni di C02 fino al -70%, mentre attraverso tecnologie smart si potranno tagliare le scorte (-75%), alleggerire i costi di deposito (-30%) e ridurre il rischio di danneggiamento dei prodotti (-30%)

close-link