Veicoli - logistica - professione

HomeSenza categoria

Senza categoria

Total Italia-Blu Way, la distribuzione del BioLNG ai nastri di partenza

È iniziata la distribuzione di biometano liquefatto sulle stazioni Blu Way, grazie alla collaborazione di Total Italia. A San Maurizio Canavese (TO) il primo punto di rifornimento

Drammatico incidente sull’A1 a Piacenza: perdono la vita due autisti tra i veicoli in fiamme

Scontro tra due camion e un'auto tra Piacenza Sud e Fiorenzuola, i conducenti dei veicolo pesanti deceduti prima dell'arrivo dei soccorsi

GTS inaugura collegamento ferroviario intermodale tra Piacenza e Brindisi

La nuova relazione ferroviaria, inizialmente prevista tre volte a settimana (ma destinata a passare presto a sei), può essere utilizzata sia da chi dispone di proprie unità di carico, sia da chi si affida al servizio door to door. Senza considerare che da Piacenza si può proseguire a Zeebrugge (Belgio) e da qui in Olanda e nel Regno Unito

Liguria: per ora Trasportounito rinvia il fermo dell’autotrasporto

Trasportounito, valutato il contesto economico attuale, reputa inopportuno andare avanti con la protesta. E quindi fornisce un’ultima chance al governo dettando precise condizioni, riferite a puntuali obiettivi. Ma se non vedranno la luce il fermo sarà riproposto per settembre

Decreti Sostegni bis: ecco come cambia il meccanismo del Fondo di Garanzia

È stata prorogata fino al 31 dicembre 2021 l’efficacia delle Garanzia Italia SACE e della disciplina speciale del Fondo di garanzia, originariamente fissata al 30 giugno 2021

Trasporti alimentari internazionali: criticità e soluzioni nell’era della pandemia |K44 podcast

«L'agroalimentare tira, sempre e comunque». Sembra un mantra che nel mondo del trasporto si ripete all'infinito. Ma non è così vero: nell'ultimo anno, complice il Covid, questo settore ha subito le chiusure di alcune filiere e l'intensificazione di altre, lo sbilanciamento dei flussi tra export crescente e import calante, un andamento a otto volante a livello territoriale con chiusure e aperture che hanno seguito tempistiche sfasate nei vari paesi europei. Come e quanto ha resistito il trasporto alimentare? A quali strumenti e correttivi ha fatto ricorso? In che modo ha aggirato la prospettiva di viaggiare a vuoto? Ci dice tutto Mario Maroncelli, responsabile dei trasporti internazionali della CARP di Pesaro.

Quando la lentezza toglie velocità allo stress

La pandemia ci ha rallentati, ha svuotato tante strade, ha ridato tempo a tante cose. Ma il trasporto, che non si è mai fermato, non ha avuto troppi benefici. Ecco perché è ora di tirare il fiato, di frenare alcuni ritmi, di placare alcune foghe. E i vantaggi sono maggiori di quanto non si possa pensare

Quanti autotrasportatori hanno contratto il virus sul luogo di lavoro |K44 Risponde

Da un anno ormai apprendiamo ogni tardo pomeriggio quanti contagi e quante vittime provoca quotidianamente la Covid-19. Ma quanti autotrasportatori sono venuti in contatto con il virus sul luogo di lavoro e per quanti il contagio è stato letale? Una risposta a questa domanda arriva dalle statistiche dell’Inail da cui emerge che, almeno in percentuale, l’autotrasporto ha denunciato pochi contagi rispetto ad altri settori, mentre ha pagato in vite umane in misura significativa. A fornire un sostegno alla categoria in questo frangente delicato è stato Sanilog: Valeria Contu, segretario generale del Fondo che eroga prestazioni sanitarie ai dipendenti del trasporto merci, ci spiega in che modo.

close-link